Lunedì 22/11/2004 - COMUNICATO STAMPA N.3 

Logo ASPHI

Inizia  HANDImatica 2004

La tecnologia al servizio del disabile

 

Non solo per chi è disabile vale la pena di visitare HANDImatica, che apre giovedì 25 novembre alle 9.30 a Bologna, Palazzo dei Congressi, e prosegue fino a sabato 27.

HANDImatica 2004 è la mostra-convegno nazionale sulle tecnologie informatiche per l'integrazione delle persone disabili organizzata ogni due anni dalla Fondazione ASPHI, "Avviamento e Sviluppo di Progetti Informatici per ridurre l'Handicap mediante l'Informatica". 

Handicap e tecnologie a HANDImatica, quindi, ma non solo: si parlerà di argomenti che interessano tutti: certificazioni informatiche europee, "digital divide" che interessa anche gli anziani, adattamento domestico per disabili e anziani, autismo e dislessia, Linee Guida per l'inserimento lavorativo, siti internet e prodotti concepiti per essere accessibili "per tutti"

Da scoprire, non solo barre braille, videoingranditori, software per dare voce al cellulare, per comandare il computer senza mani o per facilitare l'utilizzo del web, comunicatori trasportabili, ausili e servizi per individuare l'ausilio giusto. Si troveranno anche programmi per la scuola, servizi informatici per i cittadini proposti da Comuni e Regioni, esperienze di integrazione dalla scuola primaria all'università, progetti e prototipi da parte di strutture non profit e molto altro ancora.

E chi non riuscisse a partecipare di persona, per la prima volta a HANDImatica potrà seguire molti dei convegni in diretta Audio-Video su Internet in modalita' "streaming", che consente la fruizione di contenuti audiovisivi in tempo REALE, collegandosi al sito www.handimatica.it Questo servizio è stato reso possibile grazie alla sponsorizzazione di Acantho e Cineca e alla collaborazione di Bologna Congressi. Particolare attenzione e' stata posta all'accessibilità/fruibilità del servizio: sono infatti disponibili, oltre al normale flusso audio-video, anche la sottotitolazione in tempo reale dell'audio e la sua traduzione in Lingua Italiana dei Segni (LIS).

HANDIMATICA 2004 si svolge sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica, che ha anche assegnato una medaglia alla manifestazione, riconoscendone così il valore. La mostra-convegno sarà visitata dal Ministro per l'Innovazione e le Tecnologie Lucio Stanca. 

HANDImatica 2004 è articolata in quattro parti:

A ciò si aggiunge lo stand di ASPHI, che presenta i risultati dei principali progetti sviluppati e il punto d'arrivo dei suoi 25 anni di impegno per l'integrazione dei disabili. Quest'anno lo stand è organizzato per "aree di interesse", in ognuna delle quali si cerca di delineare il "percorso di vita" della persona disabile: dalla scuola materna alla tarda maturità. Le aree sono 5: vista, udito, motricità, disabilità mentale-cognitiva, area servizi.

HANDImatica è stata preceduta, nella settimana scorsa, da una conferenza stampa a Bologna e da una presentazione a Milano a cui hanno partecipato numerosi giornalisti. Alla conferenza stampa di Bologna, mercoledì 17 novembre, sono intervenuti l'Assessore alle Politiche Sociali della Regione Emilia-Romagna Dott. Gianluca Borghi, la Dr.ssa Elisabetta Scoccati, Settore Servizi Sociali del Comune di Bologna, il Prof. Andrea Canevaro, Delegato del Rettore dell'Università di Bologna per i problemi dell'Handicap e il Dott. Angelo Failla, Direttore della Fondazione IBM Italia. Hanno inoltre partecipato, in qualità di testimonials, Giordano Consolini, capo allenatore della VIRTUS Pallacanestro e Pippo Santonastaso, attore.

L'ingresso alla mostra e ai convegni è gratuito.

ALLEGATO: COMUNICATO STAMPA "COSA TROVIAMO A HANDIMATICA 2004"

 

Per informazioni:

Anna Giordano, responsabile ASPHI di Handimatica
Tel. 051.277831 – Fax 051.224116
E-mail: handimatica@asphi.it 
Sito Internet: www.handimatica.it

Ufficio stampa: Barbara Gulminelli 
Tel. 347 9643088
E-mail: bgulminelli.asphi@attglobal.net

 

Bologna, 22/11/2004


< Ritorna a Comunicati del 22/11/2004