Salta Barra

HANDImatica 2008

Tecnologie informatiche e telematiche
per l’integrazione delle persone con disabilità

Logo ASPHI

 

 

HOME PAGE  -  ARCHIVIO EDIZIONI

 

HANDImatica 2008

 

Programma Eventi

 

PRESENTAZIONE SPAZIO LIBERO

 

VENERDI' 28 NOVEMBRE 2008 - dalle 15.00 alle 15.30 - Sala VERDE

 

Giocare tutti insieme con la PlayStation®

Presentazione a cura di: Università di Pisa, Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione: Elettronica, Informatica, Telecomunicazione

Obiettivi e finalità: 
Presentare una soluzione per rendere accessibili i videogiochi su console anche alle persone con disabilità motoria agli arti superiori che non riescono ad utilizzare i controllori commerciali.

A chi si rivolge:
Adulti e ragazzi che necessitano di una interfaccia facilitata per giocare ai videogame su console. Genitori, educatori e persone interessate al gioco come strumento di inclusione e partecipazione.

Contenuto sintetico: 
I videogiochi occupano già da anni parte rilevante del tempo libero dei ragazzi grazie alla larghissima diffusione delle console e all'offerta molto vasta di giochi di elevata qualità e realismo.
La disabilità motoria costituisce un elemento di particolare criticità nell'utilizzo dei videogiochi, che, nella ricerca di una interattività sempre più spinta, presentano interfacce di controllo (joystick e joypad) estremamente sofisticate che rischiano di escludere ancora di più le persone con difficoltà motorie.
Con questo progetto abbiamo voluto rendere accessibile una tra le console di gioco più diffuse in Italia e nel mondo attraverso un emulatore di joypad, che consente a persone con disabilità motoria il controllo della console attraverso i tradizionali sensori specifici e in misura variabile in base alle abilità della singola persona, permettendo sia il gioco in autonomia, sia il gioco collaborativo, intendendo con ciò la possibilità per due o più giocatori di giocare insieme per sfidare il computer o un altro giocatore. In particolare, un giocatore disabile può giocare in sinergia con un compagno, il primo con un'interfaccia specifica, il secondo con il joypad tradizionale.
Il dispositivo è stato progettato e sviluppato tenendo sempre in considerazione le esigenze dell'utente finale e di chi eventualmente lo assiste, perseguendo la semplicità e la versatilità di utilizzo.

Autori e organizzazioni di appartenenza: 
Luca Fanucci, Fabrizio Iacopetti, Roberto Roncella (Università di Pisa - Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione: Elettronica, Informatica, Telecomunicazioni - www.iet.unipi.it) - David Giusti, Andrea Scebba (Ideability - Pisa - www.ideability.it).


< Ritorna a Elenco Spazio Libero

< Ritorna a Programma Eventi

Inizio pagina

 

Fondazione ASPHI onlus  (Avviamento e Sviluppo di Progetti per ridurre l’Handicap mediante l’Informatica)
Via Arienti, 6 - 40124 Bologna   -   Tel.: 051 277811   -   Fax: 051 224116
  - Sito: www.asphi.it


HANDImatica 2008 - Tel.: 051 277825 - 277823 - Fax 051 227801 - E-mail: handimatica@asphi.it  - Sito: www.handimatica.it